Apple

Il decotora Lady Misaki protagonista del video Apple “Shot on iPhone”

Un nuovo video di Apple, che va ad arricchire la serie “Shot on iPhone“, arriva direttamente dal Giappone ed è un concentrato di colori ed emozioni catturati direttamente da un iPhone XS. Protagonista del video è Kazuya Sekino, l’autista di un decotora, ovvero uno dei camion decorati in maniera decisamente bizzarra molto diffusi nel Paese del Sol Levante.

Shot on iphone

Ad una settimana dal parto, la sorella di Kazuya ha perso la figlia che portava in grembo e per la quale era stato scelto il nome Misaki. Ed è proprio per questo motivo che Kazuya ha deciso di chiamare così il suo decotora.

Io voglio guidare attraverso tutto il Giappone con lei, per lei.

Nonostante i decotora facciano sembrare gli autisti un po’ duri o, in alcuni casi, spaventosi, la realtà è ben diversa. Prima del terremoto di Kobe del 1995, questi stravaganti camion venivano utilizzati per raduni e foto di gruppo ma, dopo il catastrofico evento, tutto è cambiato in favore del volontariato. Quando poi terremoto e tsunami hanno colpito la regione del Tōhoku nel 2011, i camionisti hanno iniziato a viaggiare in tutte quelle aree devastate che, però, non erano ancora state raggiunte da aiuti e rifornimenti.

Se non avessi guidato un Decotora, sarei stato un autista normale. Anche con un Decotora, sono solo un autista.

Lady Misaki: I camion decorati del Giappone – Shot on iPhone

Di seguito trovate il video completo, sottotitolato in inglese e narrato dalla voce dell’autista Kazuya Sekino:

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!