Apple ha assunto un ormai ex senior designer di Tesla, Andrew Kim. Dopo due anni passati a realizzare design di veicoli per l’azienda fondata da Elon Musk, Kim ora si dedicherà al tanto chiacchierato progetto del colosso di Cupertino legato al mondo delle automobili.

Primo piano di Andrew Kim

Andrew Kim è stata una figura di spicco anche in Microsoft, avendo lavorato al progetto HoloLens. Il designer, la scorsa settimana, ha condiviso su Instagram un post per celebrare suo primo giorno in Apple.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Negli ultimi due anni, l’attenzione di Apple si è spostata dalla realizzazione di un vero e proprio veicolo alla creazione di un sistema per la guida autonoma. Durante un’intervista risalente allo scorso anno, il CEO Tim Cook fu molto chiaro:

Siamo concentrati sui sistemi autonomi, e ovviamente un obiettivo dei sistemi autonomi è un veicolo con guida autonoma. Ce ne sono altri, ma reputiamo questo come la madre di tutti i progetti AI.

Ma allora perché assumere un designer di spicco come Kim? Sono forse cambiati i piani di Apple? Al momento non è chiaro cosa abbia in mente l’azienda californiana, ma l’ultima pedina (Kim) potrebbe essere un indizio da non sottovalutare.