Mai perdere le speranze, l’arrivo di AirPower potrebbe essere più vicino del previsto. Ecco gli ultimi aggiornamenti sulla base di ricarica di Apple in grado di ricaricare più dispositivi in contemporanea.

iPhone XI (concept) e AirPower

Il sito di Hong Kong ChargerLAB ha pubblicato un tweet in cui rivela che AirPower è finalmente entrata in produzione, e più precisamente presso gli stabilimenti di Luxshare Precision. In una conversazione su WeChat, la fonte ha aggiunto che il lancio sul mercato è vicino.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Luxshare è un membro del Wireless Power Consortium dietro lo standard Qi e si occupa anche dell’assemblaggio degli AirPods di Apple. Secondo alcuni rapporti, Luxshare sarebbe il fornitore principale di AirPower.

E se una fonte non dovesse bastare, eccone una seconda. A fornire la notizia è anche in questo caso ChargerLAB, che con un secondo tweet ha svelato che Pegatron darà il via alla produzione di AirPower il 21 gennaio.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Non sappiamo quanto siano affidabili le fonti di ChargerLAB, ma è passato davvero troppo tempo dall’annuncio di AirPower (2017), e i tempi potrebbero essere finalmente maturi per il lancio sul mercato dell’accessorio.