Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

MacBook Pro con display Edge-to-Edge e Face ID | CONCEPT
Concept

MacBook Pro con display Edge-to-Edge e Face ID | CONCEPT 

E se i nuovi MacBook Pro avessero un design totalmente ridisegnato? Viktor Kadar li immagina così:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Stando al recente rapporto pubblicato dal noto analista Ming-Chi Kuo, Apple sarebbe in procinto di rilasciare una nuova versione di MacBook Pro, nel 2019, con display da 16 pollici. Francamente non ci aspettiamo grandi rivoluzioni in termini di design ma un nuovo concept ci mostra una ipotetica rivisitazione che fa sognare noi ed anche una buona fetta di utenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Come possiamo vedere nel video, tutte le forme del nuovo ipotetico MacBook Pro sarebbero arrotondate, richiamando il nuovo stile imposto da Apple su iPhone, iPad ed Apple Watch, fatta eccezione del nuovo iPad Pro, che presenta un frame laterale piatto e squadrato.

MacBook Pro side

Da quest’ultimo, il concept mutua però le fattezze del display  Edge-to-Edge con angoli arrotondati, margini ridotti e tanto di supporto a Face ID “invisibile”, i cui sensori potrebbero essere celati direttamente al disotto del pannello retina.

MacBook Pro 16 front

In linea con questa visione, Kuo suppone un incremento di pollici nei nuovi MacBook Pro, che lascerà invariate le dimensioni generali del dispositivo aumentando semplicemente il rapporto schermo/superficie, grazie ad una riduzione della cornice laterale (come accaduto con iPhoneX ed Apple Watch Serie 4).

MacBook Pro 16 close

Il concept immagina anche una tastiera che, più simile alla Smart Keyboard di iPad Pro, si allontana dall’attuale meccanismo “a farfalla” favorendo ulteriormente comodità e precisione.

MacBook Pro 16 back

Certo, tutto ciò è poco realista e si presta quasi a previsioni fantascientifiche, visti i  tempi “storici” che Apple impiega per rivoluzionare i propri design; C’è da dire, però, che la stessa azienda è solita uniformare lo stile del proprio ecosistema quindi un futuro “Edge-to-Edge”, anche per MacBook Pro, non sarebbe da escludere.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.