iOS 12.2 beta 3 contiene anche importanti novità rivolte a tutti gli sviluppatori, in particolar modo la possibilità di realizzare sconti per tutti gli utenti con un rinnovo automatico degli abbonamenti.

abbonamento iOS 12.2

Prima d’ora, gli sviluppatori potevano offrire sconti introduttivi o prove gratuite al momento della registrazione per un abbonamento. Tuttavia, questi sconti erano controllati dal server App Store Connect e rimborsabili solo una volta. Di conseguenza se un utente annullava l’abbonamento per una determinata funzione, l’applicazione non incoraggiava l’utente a riattivare nuovamente l’abbonamento.

Queste funzionalità sono ora abilitate da una nuova API in iOS 12.2. Le app saranno in grado di presentare sconti sui prezzi per gli abbonamenti con rinnovo automatico agli utenti esistenti e precedentemente iscritti.

Ad esempio, se un cliente disdice, l’app potrebbe regalare anche 3 mesi di abbonamento per incoraggiare a iscriversi di nuovo.

Per quanto riguarda Siri Shortcuts, Apple ha anche rilasciato nuovi modelli per aiutare gli sviluppatori a mettere a punto le esperienze con Siri Shortcuts. Tra le diverse risorse troviamo il pulsante Aggiungi a Siri, le visualizzazioni segnaposto o la visualizzazione dei consigli di scelta rapida di Siri nella schermata di blocco.

La società ha anche rilasciato il font SF Compact Rounded, che viene utilizzato all’interno di watchOS.