Apple

Apple spiega come usare la fotocamera di iPhone XS e XR in 4 nuovi video

Nelle scorse ore Apple ha pubblicato alcuni nuovi video tutorial per iPhone XS e iPhone XR sul proprio canale YouTube, tutti ideati per evidenziare alcune delle funzionalità relative alla fotocamera disponibili sui nuovi dispositivi.

iPhone XS

Il primo video è stato realizzato per mostrare agli utenti come utilizzare al meglio la funzione di ricerca nell’app Foto. E’ possibile infatti cercare persone, luoghi e oggetti, come cibo, gatti, cani, spiagge, fiori e altro ancora. Ci sono migliaia di oggetti diversi che l’iPhone è in grado di riconoscere.

Il secondo video spiega i passaggi necessari per creare una foto utilizzando la funzione di controllo della profondità introdotta in iPhone XS, XS Max e XR. Il controllo della profondità consente di regolare la quantità di sfocatura in una fotografia prima o dopo averla scattata.

Due video aggiuntivi spiegano, invece, i passaggi per la scelta di una foto chiave in Live Photos e l’uso della modalità Stage Light Mono su iPhone.

Ogni video ha una durata compresa tra 30 e 43 secondi ed è simile ad altri video tutorial per iPhone che Apple ha condiviso in passato. Apple ha realizzato un’intera serie di videotutorial come questi, ideali per la condivisione sui siti di social media e per gli spot veloci in televisione.

Apple condivide spesso molti video simili sul proprio canale YouTube di supporto, ed ha un intero mini sito sul suo portale web dedicato alle esercitazioni e procedure dettagliate per iPhone basate sulla fotografia.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!