Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple

Alejandro, il nuovo video Apple dedicato alla funzione Depth Control

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nelle scorse ore Apple ha pubblicato sul proprio canale YouTube un nuovo video dedicato alla funzione Depth Control disponibile su iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR.

Depth Control

Protagonista del simpatico filmato è una giovane coppia che torna a casa dopo aver trascorso la giornata fuori. Una volta a letto, l’uomo mostra alla donna una foto che le ha scattato col suo iPhone e lei, di tutta risposta, indica Alejandro, il suo collega immortalato alle sue spalle, che trova molto divertente. L’uomo, evidentemente geloso, usa la funzione Depth Control per sfocare la figura di Alejandro.

Per chi non lo sapesse, la funzione Depth Control consente di regolare la profondità di una fotografia durante o dopo lo scatto. Per capire meglio di cosa si tratta, date un’occhiata al video:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.