Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Con i pieghevoli, Apple ha perso la possibilità di fare tendenza

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Steve Wozniak, storico co-fondatore di Apple, sostiene che l’azienda sia ormai troppo indietro per guidare il mercato dei pieghevolipieghevoli Wozniak

Nell’ultima settimana abbiamo tanto parlato di smartphone pieghevoli, dopo che Samsung ha presentato al mondo il suo Galaxy Fold e Huawei il più convincente Mate X. Sebbene si tratti ancora di preistoria, i due dispositivi hanno ormai avviato ufficialmente il mercato che desta non poca perplessità per Steve Wozniak che, visti i commenti, si fa portavoce di tutti gli appassionati del mondo tech.

Durante una recente intervista a Bloomberg, Woz si è lasciato andare a riflessioni personali sui nuovi dispositivi definendo il Mate X elegante ma ancora troppo costoso per essere venduto (2,600$) ed il Galaxy Fold come un prototipo prematuro in termini di design, spesso a tal punto che l’azienda stessa non ha esplicitato le dimensioni “da chiuso”.

Secondo Wozniak, Apple ha fatto un grave errore a lasciare la guida del mercato nelle mani di Huawei e Samsung quando, in passato, l’azienda è stata precorritrice di tendenze tra cui ricordiamo il riconoscimento di impronte tramite Touch ID, il riconoscimento facciale 3D con Face ID e l’avvento dei pagamenti mobili attraverso Apple Pay.

Sul finire dell’intervista, Wozniak ha trovato spazio per l’ironia affermando che le sue lamentele, in realtà, sono molto personali:

sono preoccupato che iPhone resti indietro perché voglio davvero un telefono pieghevole. Sai, è una di quelle nuove tecnologie che attira la mia attenzione ma Apple ha sempre delle sorprese, lavorano sempre sullo sfondo

E voi, siete d’accordo con il caro vecchio zio Woz? Apple riuscirà a rivoluzionare il mercato dei pieghevoli o ha perso l’occasione? Fateci sapere come la pensate.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.