Notizie

Tim Cook diventa Tim Apple secondo Trump e il CEO scherza sulla gaffe

Qualche giorno fa durante un meeting alla casa bianca, il Presidente degli Stati Uniti ha ribattezzato per errore Tim Cook in Tim Apple e lo stesso non ha perso occasione di cavalcare la gaffe.

La gaffe di Donald Trump, presidente degli Stati Uniti d’America ha fatto subito il giro del mondo per aver sostituito erroneamente Cook con Apple. Il web non ha perso tempo di ironizzare e nemmeno la vittima dell’errore ha perso tempo.

Tim Cook infatti dopo qualche ora dall’uscita del video che ha fatto il giro del mondo ha deciso di rinominare ironicamente il proprio account twitter sostituendo Cook con il logo di Apple, un pò come sta realmente succedendo con i prodotti e servizi Apple, dove la parola Apple man mano viene sostituita direttamente dal logo dell’azienda.

Di seguito il discorso intero tenuto da Trump nel quale è stata commessa la gaffe:

“Siamo in procinto di aprire alla forza lavoro perché dobbiamo farlo. Abbiamo molte aziende in arrivo. Persone come Tim, ti stai espandendo ovunque e fai cose che volevo davvero che facessi fin dall’inizio. Ero solito dire ‘Tim, devi iniziare a farlo qui’, e tu lo hai davvero fatto. Hai davvero investito molto nel nostro paese. Lo apprezziamo molto, Tim Apple. “

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button