Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple e Stanford University annunciano i risultati dell’Apple Hearth Study
Apple Watch

Apple e Stanford University annunciano i risultati dell’Apple Hearth Study 

Apple e il Dipartimento di Medicina della Stanford University hanno annunciato tre giorni fa i risultati dell’Apple Hearth Study. Lo studio ha coinvolto oltre 400.000 partecipanti rendendolo “il più grande studio del suo genere” secondo Apple. I risultati sono stati presentati a New Orleans la mattina dello scorso 16 Marzo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Obbiettivo dello studio, spiega Apple, era di valutare le notifiche di aritmie di Apple Watch. Se un’aritmia fosse rilevata, i partecipanti avrebbero ricevuto una tele-consultazione con un medico ed un elettrocardiogramma per un ulteriore check delle condizioni di salute.

Secondo i risultati i ricercatori di Stanford affermano che lo studio ha mostrato lo 0.5% dei 419.093 partecipanti ha ricevuto una notifica di battito cardiaco irregolare:

I ricercatori hanno presentato le proprie scoperte alla sessantottesima Sessione Scientifica Annuale dell’American College of Cardiology. Lo 0.5% dei partecipanti ha ricevuto notifica di aritmia illustrando le capacità della funzione di Apple Watch nel fornire informazioni sulla salute agli utenti senza gravare troppo sull’operato dei propri medici.

Partendo da ciò Apple afferma che “molti partecipanti” hanno richiesto consigli medici dopo aver ricevuto le notifiche di irregolarità cardiaca. Le informazioni fornite dal proprio Apple Watch ha premesso loro di intrattenere “conversazioni più significative” con i propri medici.

Il COO di Apple, Jeff Williams, ha pubblicizzato la partnership con la Stanford University in una dichiarazione:

“Siamo orgogliosi di lavorare col Dipartimento di Medicina di Stanford in quanto hanno condotto questa importante ricerca e non vedo l’ora di sapere di più sull’impatto di Apple Watch sulla comunità medica. Ci auguriamo che i consumatori continuino ad ottenere utili informazioni sulla salute del proprio cuore attraverso Apple Watch“.

In aggiunta il Vice-presidente di Apple Health  Sumbul Desai   ha affermato che i medici cercano sempre modi per offrire migliori informazioni ai pazienti. Apple Watch fa esattamente questo:

“Come medici, cerchiamo sempre di trovare i modi più efficaci per offrire ai pazienti informazioni sulla salute volte ad un’assistenza personalizzata”, ha affermato Sumbul Desai, vice-presidente di Apple Health. “Vedere la ricerca medica tener conto di ciò che stiamo sentendo dai consumatori è positivo e siamo entusiasti nel vedere Apple Watch aiutare anche più consumatori i futuro mentre collaboriamo con la comunità medica pre prossime ricerche”.

via 9to5mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.