Alcuni utenti UK e Italiani dopo aver aggiornato ad iOS 12.2 aprendo l’applicazione Salute si sono ritrovati la possibilità di attivare la funzione ECG, anche se la reale attivazione non avviene.

apple watch ecg

Nonostante il procedimento vada a buon fine, dopo aver seguito tutti i passaggi andando su Apple Watch comunque non è possibile fare la rilevazione ECG.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo la documentazione all’interno di iOS 12.2:

Per le regioni US: L’app ECG è disponibile su Apple Watch Serie 4 con watchOS 5.1.2 o successivi, abbinato ad un iPhone 5s o successivi o iOS 12.1.1 o successivi.

Per le regioni NON US: L’app ECG è disponibile su Apple Watch Serie 4 con watchOS 5.2 o successivi, abbinato ad un iPhone 5s o successivi o iOS 12.2 o successivi.

Secondo quanto contenuto nella documentazione quindi, oltre ad iOS 12.2, l’Apple Watch deve avere almeno watchOS 5.2, non ancora rilasciato. Inoltre, sempre nella documentazione sopra citata, sull’app ECG è ora presente il marchio CE, questo vuol dire che i nuovi paesi dove verrà abilitato il supporto sono all’interno dell’European Economic Area (EEA), che comprende l’intera zona Europa più Islanda, Liechtenstein e Norvegia.

Il marchio CE attesta che il prodotto è stato valutato e rispetta i requisiti previsti dall’UE in materia di sicurezza, salute e tutela dell’ambiente. È valido per i prodotti realizzati sia all’interno che all’esterno del SEE e commercializzati all’interno del suo territorio.

L’aggiornamento di watchOS 5.2 dovrebbe essere rilasciato a breve. Non appena sarà disponibile proveremo a vedere se l’Italia sarà uno dei paesi fortunati.