Notizie

Japan Display si aggiudica la fornitura degli schermi OLED per Apple Watch, iPhone resta un target più difficile

E’ stato reso noto che Japan Display si è aggiudicato il suo primo ordine di schermi OLED, per Apple Watch. E’ previsto che fornirà i primi display alla fine di quest’anno.

La notizia segue a quella di un piano di risanamento della società che per evitare il fallimento ha deciso di passare dalla produzione di LCD a quella di OLED, piano annunciato all’inizio di questa settimana.

Japan Display è nota per gli schermi LCD che sono un business in declino da quando Apple ed altri brand di  smartphone stanno progressivamente passando agli OLED. La società ha desiderato per anni di buttarsi nella produzione OLED ma ha avuto difficoltà a trovare un volume di produzione tale da giustificare gli investimenti necessari.

Fin ora la società ha messo in campo solo una produzione pilota di OLED, na una notizia della Reuters

suggerisce che ciò – assieme al curriculum maturato nel fornire LCD per iPhone – è bastato per soddisfare Apple.

Japan Display Inc inizierà a fornire schermi Organic Light-Emitting Diode (OLED) per Apple Watch a fine anno, hanno riferito due fonti, una svolta per la compagnia in rovina il cui passaggio agli OLED gli è valso un ordine da parte di Apple.

L’affare segnerà l’incursione di Japan Display nel mercato OLED, le due fonti in questione hanno detto, rifiutando di manifestare la loro identità in quanto non autorizzate a parlare con la stampa.

La notizia sarà un grosso colpo per LG che al momento produce la maggioranza degli schermi per Apple Watch. Gli investitori hanno ben accolto la svolta di Japan Display i cui titoli sono cresciuti del 6.3% in un solo giorno.

Reuters riferisce il prossimo obbiettivo della società sarà di aggiudicarsi l’ordine per gli OLED di iPhone, che Japan Display pianifica di produrre in Cina seguendo un investimento del fondo statale cinese Silk Road Fund. L’investimento vedrebbe il fondo acquisire la maggioranza delle quote della società di display.

Gli ordini per iPhone potrebbero tuttavia essere una sfida decisamente più dura, afferma uno dei maggiori analisti di settore, IHS Markit. Hiroshi Hayase, senior director di IHS Markit ha affermato che si tratterebbe di un passo positivo per Japan Display, ma ha aggiunto che la società troverebbe una strada in netta salita. Samsung Display ha costruito la propria esperienza nel campo per più di un decennio. Japan Display potrà davvero competere con un rivale di quel calibro?

Samsung non possiede solo il monopolio della fornitura di schermi per la famiglia degli iPhone X, ma anche la patente chiave per le tecnologie utilizzate in quelle manifatture. Japan Display dovrà fronteggiare la qualità Apple e gli standards di volume di produzione usando una tecnica di manifattura leggermente diversa.

via 9to5mac

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!