Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AppleNotizie

Apple conquista il terzo posto nella classifica di Fortune 500

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple è al terzo posto nella classifica di Fortune 500 di quest’anno, una classifica basata sulle entrare delle diverse aziende.

Rispetto allo scorso anno dove era quarta, Apple guadagna una posizione e raggiunge il podio dove troviamo, al secondo posto Exxon Mobil e al primo Walmart.

La Top 10

Fortune 500 ricorda che

il 2018 sarà ricordato come l’anno in cui Apple ha raggiunto il valore di mercato di mille miliardi di dollari, in concomitanza al rallentamento della crescita dell’iPhone – il prodotto più importante dell’azienda -.

Apple è presente nella classifica di Fortune 500 da ben 37 anni, con la posizione più bassa nel 2002, quando era al 325 posto.  È entrata nella Top 10 nel 2013.

In totale, le aziende Fortune500 rappresentano due terzi del PIL statunitense con 13,7 miliardi di dollari di entrate, 1,1 trilioni di dollari di profitti, 22,6 miliardi di dollari di valore di mercato e danno lavoro a 28,7 milioni di persone in tutto il mondo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.