Jailbreak

Apps per iPad su iPhone? Con iTelePad2Pod si può!

Interessante notizia per la comunità Jailbreak. Grazie ad un semplice hack è infatti possibile utilizzare le applicazioni che avete acquistato sul vostro iPad, direttamente sull’iPhone 4. Si tratta di iTelePad2Pod. Vediamo insieme di cosa si tratta.

iTelePad2Pod è l’applicazione disponibile attraverso il seguente link, che vi permette di utilizzare applicazioni native per iPad sul vostro iPhone. Il metodo è abbastanza semplice e consiste, fondamentalmente, nell’avviare l’applicazione dal vostro Mac.

A tal proposito vi segnaliamo subito che è necessario possedere un iPhone jailbroken ed installare OpenSSH, che trovate su Cydia. L’esigenza di questa applicazione nasce dal fatto che il tool non fa altro che inviare l’applicazione iOS nativa per iPad, attraverso un protocollo FTP sicuro, sul vostro iPhone o iPod Touch. Il trucco sta poi nel cambiare il metadata prioritario dell’applicazione per indicare entrambi i dispositivi come “piattaforme designate”.

Non aspettatevi grandi miracoli, tuttavia, perchè alcune apps potrebbero non funzionare correttamente o completamente a causa dei problemi con il multitouch e il design. Potreste ad esempio avere dei vincoli e non essere in grado di utilizzare l’app in modalità panoramica o ancora non essere in grado di avviare l’app a causa del più elevato numero di pixel presenti nello schermo dell’iPad rispetto al Retina Display dell’iPhone 4.

Di seguito trovate una breve demo

Via | 9to5Mac

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!