Notizie

Apple presenta iPod Touch 2019 con chip A10 Fusion [VIDEO]

Improvvisamente e quasi inaspettatamente, Apple rilascia in sordina iPod touch 2019, evoluzione del mito che si presenta come un aggiornamento hardware della versione precedente che ormai risale al 2015.

Il nuovo iPod touch 2019 non varia molto in termini di design, anzi, resta praticamente invariato rispetto al suo predecessore anche per peso e dimensioni (quindi nessun notch o altre novità simili). Di nuovo abbiamo essenzialmente il processore, ovvero un chip A10 Fusion, vecchia conoscenza di noi utenti Apple in quanto già apparso qualche anno fa su iPhone 7.

 

Grazie ad A10 Fusion, il nuovo iPod touch garantisce prestazioni fino a 2 volte superiori in termini di rapidità e 3 in termini grafici rispetto al modello precedente. Nel comunicato con cui Apple ha promosso il nuovo dispositivo, notiamo che l’azienda spinge molto sulla possibilità di utilizzare app in realtà aumentata che sbarcano per la prima volta su questa categoria di prodotto.

iPod touch 2019 AR

Per quanto riguarda il resto delle specifiche iPod touch 2019 monta nuovamente un display Retina da 4″ con tasto Home meccanico privo di touch-ID, ed una fotocamera posteriore da 8MP che permette di girare in Full HD 1080p a 30 fps, senza rinunciare a messa a fuoco dinamica, panoramica o HDR. Confermata anche la FaceTime camera frontale da 1.2MP con cui potremo girare filmati fino ai 720p ed effettuare videochiamate di gruppo fino a 32 partecipanti.

iPod touch 2019 servizi

Inutile dire che questo dispositivo gode del pieno supporto ad iOS 12 e, sicuramente, anche al futuro iOS 13, garantendo l’utilizzo di tutti i servizi Apple più recenti, compreso Apple TV, Apple Music ed anche Apple Arcade di prossima uscita.

iPod touch 2019 arcade

iPod touch 2019 è disponibile da subito sullo store virtuale Apple  nei tagli di memoria da 32, 128 e 256 GB , rispettivamente al prezzo di 249, 359 e 469€, nelle 6 colorazioni Argento, Oro, Grigio Siderale, Rosa, Blu e (PRODUCT)RED.

iPod touch 2019 colori

Se vi state chiedendo perché il prodotto sia stato ufficializzato in background e non durante il keynote dell’imminente WWDC19 del 3 Giugno, la risposta è: “perchè la WWDC19 è un evento dedicato interamente al software, con novità che andranno da iOS 13 a macOS 10.15 e WatchOS 6“.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!