iPhone 11News

3D Touch verrà rimosso da tutti gli iPhone 2019

In una coppia di rapporti Digitimes, si legge che Apple rimuoverà il 3D Touch da tutti i modelli di iPhone 11 e ha introdotto un nuovo produttore di display OLED nella sua supply chain.

Nell’ultimo anno abbiamo letto diversi rumors di analisti dove affermavano che Apple non avrebbe più prodotto schermi sensibili alla pressione per i suoi dispositivi. Il 3D Touch non è presente nell’iPhone XR, anche se ciò potrebbe essere parzialmente giustificato a causa del prezzo più basso.

3d touch

Probabimente quest’anno, nessuno dei nuovi iPhone avrà un display sensibile alla pressione e le esclusive esperienze 3D Touch non saranno disponibili. Apple ha già introdotto modifiche al software in iOS 13 e iPadOS che suggeriscono che il 3D Touch non sarà supportato sui nuovi dispositivi.

Nello specifico, i menu “Azioni rapide” che si trovano sopra le icone delle app nella schermata iniziale e le anteprime “Peek” di e-mail, link, messaggi e altro ora sono supportati su qualsiasi iPhone o iPad che può eseguire iOS 13 o iPadOS. Queste funzionalità erano in precedenza esclusive per iPhone con hardware 3D Touch sensibile alla pressione.

Entrambe le funzionalità si basano su una lunga pressione, ovvero tenendo premuto, il che significa che si tratta di un’espansione della funzionalità Touch Haptic che ha fatto il suo debutto su iPhone XR lo scorso anno.

La possibilità di invocare menu Azioni rapide e anteprime Peek con una lunga pressione su iOS 13 presagisce probabilmente la rimozione di 3D Touch dagli iPhone 2019, poiché la maggior parte delle funzionalità di 3D Touch sarà possibile senza la necessità di utilizzare l’hardware 3D Touch sensibile alla pressione negli iPhone 2019, riducendo costi di produzione per Apple.

3D Touch è ancora funzionante su iOS 13 su iPhone che supportano la funzione e probabilmente continuerà ad essere presente in futuri aggiornamenti software.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!