MacBook ProNews

Il nuovo MacBook Pro da 16 pollici verrà lanciato ad ottobre

Secondo un nuovo rapporto sulla catena di approvvigionamento trasmesso dai media taiwanesi, Apple dovrebbe rilasciare un nuovo MacBook Pro da 16 pollici insieme ai MacBook Air e MacBook Pro aggiornati ad ottobre.

Il prezzo del MacBook Pro da 16 pollici dovrebbe partire da circa $ 3.000 e sarà posizionato tra l’iMac e l’iMac Pro all-in-one come opzione per i clienti con esigenze professionali.

Il Taiwan Economic Daily News, citando fonti nella catena di approvvigionamento asiatica, ha aggiunto che il nuovo MacBook da16 pollici utilizzerà la tecnologia LCD anziché adottare pannelli OLED realizzati da LG che rendono i colori vividi e i neri reali offrendo un contrasto elevato. Il prodotto verrà assemblato dai produttori Foxconn e Quanta, con le prime spedizioni previste ad ottobre.

Le fonti della catena di fornitura menzionano anche che nuovi MacBook Pro da 13 pollici e MacBook Air aggiornati arriveranno ad ottobre, ma senza divulgare alcun dettaglio significativo.

MacBook Pro 16,15,13

Rapporti precedenti hanno affermato che la risoluzione del MacBook Pro da 16 Pollici sarà di 3072 × 1920 pixel, che è superiore alle attuali specifiche di visualizzazione del MacBook Pro da 15 pollici con 2880 × 1800 pixel. Si prevede che il nuovo notebook sia sottile come i modelli attuali.

A causa del suo fattore di forma alterato, nuovo hardware e uno schermo nuovo di zecca, il nuovo MacBook da 16 pollici dovrebbe costare di più rispetto al MacBook Pro di punta con il suo display Retina da 15,3 pollici. Il rapporto non menziona un MacBook Pro da 15 pollici aggiornato, quindi è anche possibile che il 16 pollici possa sostituire completamente l’attuale MacBook Pro da 15 pollici.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!