Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple MusicNews

“Apple Music for Artists” è disponibile per tutti

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’anno scorso, Apple ha lanciato una piattaforma “Apple Music for Artists” che mostrava dati analitici e altro ancora. Quella dashboard, tuttavia, era disponibile solo via web e per un piccolo gruppo di artisti. Tutto questo adesso cambia con Apple che lancia una nuova app Apple Music for Artists per iOS e altro.

Come dettagliato da TechCrunch, Apple Music for Artists ha finito il suo ciclo di beta, e adesso consente a tutti gli artisti di vedere i dati su quante volte sono state riprodotte canzoni, gli ascoltatori raggiungono e altro ancora. Esiste anche una sezione “approfondimenti” che offre dati su rendimento, tendenze e altro settimana su settimana.

I valori di privacy di Apple rimangono forti con questa piattaforma. Mentre l’artista può vedere dati come la popolarità tra determinate fasce di età e città, non può fare riferimenti incrociati a set di dati diversi. Ad esempio, non può tenere traccia del numero di utenti che ascoltano una canzone in una determinata fascia di età e in una città specifica.

Altre funzionalità offerte da Apple Music for Artists includono cose come l’acquisto di canzoni, l’inclusione nelle playlist curate da Apple e altro ancora. I dati sono disponibili dal lancio di Apple Music nel 2015 nelle ultime 24 ore.

Forse in particolare, la piattaforma ora integra anche i dati di Shazam. Ciò consente agli artisti di vedere cose come le loro principali città e paesi Shazam, che aiutano le etichette musicali e gli artisti a sapere da dove iniziare a spingere una canzone o un artista specifici.

Apple sottolinea che Apple Music for Artists è particolarmente utile per i musicisti indipendenti, che altrimenti non avrebbero accesso a questo tipo di dati:

“Come artista veramente indipendente con un piccolo team, l’analisi della musica è qualcosa di cui non possiamo fare a meno. Non abbiamo il lusso di approfondite ricerche di mercato sulle grandi etichette su cui contare per aiutarci a prendere decisioni importanti come dove esibirci e come pubblicizzare le cose che facciamo ”, afferma il cantante canadese R&B Daniel Caesar, che era uno dei numerosi artisti consultato durante la costruzione.

Per saperne e iscriverti al sito Web, visitare la pagina dedicata di Apple Music for Artists.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.