Anteprime

Anteprima Telegram: Temi personalizzati, messaggi programmati e altro nel prossimo aggiornamento

[app_686449807]

Facciamo parte del programma beta tester di Telegram da molo tempo e di conseguenza riceviamo in anticipo le novità che verranno poi introdotte negli aggiornamenti ufficiali. Con l’ultima versione beta, Telegram ha introdotto nuove funzioni molto interessanti, vediamole in anteprima.

Chi può trovarmi con il mio numero

Telegram è sempre stata attenta alla privacy dei propri utenti e, anche nella nuova versione beta non poteva mancare una funzione per garantire il massimo della privacy. Sarà possibile quindi impostare chi potrà trovare il nostro contatto tramite il numero telefonico.

Temi personalizzati per il giorno e la notte

Sarà possibile tramite il menù “Aspetto” impostare un colore personalizzato, oltre a quelli già disponibile di default, per l’aspetto del tema per il giorno e la notte.

Condivisione e impostazione del tema Colore (incluso lo sfondo) tramite link

Oltre a creare il proprio tema personalizzato, compreso di sfondo, sarà possibile condividerlo con i propri amici tramite link.

Messaggi programmati e promemoria

Tenendo premuto il pulsante “Invia” e selezionando “Pianifica messaggio” sarà possibile inviare automaticamente messaggi, immagini o altro a un’ora specificata.
Sarà possibile anche creare dei promemoria per noi stessi nella chat “Messaggi salvati”.
Riceveremo una notifica quando verranno inviati i messaggi programmati e i promemoria.

Altro

Menu 3D touch riprogettato in stile iOS 13
Possibilità di selezionare e copiare parzialmente un messaggio di testo.

Che ve ne pare di queste nuove funzioni che verranno introdotte nelle prossime versioni ufficiali di Telegram?

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!