PUBBLICITÀ
Siri

Le nuove Nike Adapt Huarache si potranno allacciare tramite Siri

Nike ha annunciato la scarpa Nike Adapt Huarache, che presenta la tecnologia “FitAdapt” dell’azienda che consente di regolare la calzata della scarpa tramite Siri o Apple Watch.

Simile alle scarpe Nike Adapt BB lanciata all’inizio di quest’anno, la nuova scarpa Huarache include un sistema di allacciatura FitAdapt. Eseguito da un motore nella parte mediana, il sistema è controllato dall’app Nike connessa e stringe o allenta la scarpa in base al controllo dell’utente.

Per la prima volta, questi controlli includono utilizzare Siri sul nostro iPhone o utilizzare l’app peer Apple Watch. La scarpa offre anche modalità preimpostate per adattamenti personalizzati e supporto per le scorciatoie Siri per un controllo ancora più semplice sui lacci.

Sopra questo strato si trovano elementi esposti del sistema di allacciatura Nike FitAdapt. La tecnologia, gestita da un motore nella parte mediana, è controllata da un’app Nike Adapt dalle molteplici sfaccettature. Con l’app, gli utenti di Nike Adapt Huarache sono accolti da un accesso universale (coerente per tutti i prodotti Nike FitAdapt – attuali e futuri), un’interfaccia a tema specifica per Huarache e una serie di raccomandazioni di adattamento preimpostate per tipo di piede e attività. La funzionalità dell’app può anche essere guidata da Apple Watch e Siri, due controlli che supportano anche il movimento.

nike huarache

In un’immagine PR dell’app Nike, la società fornisce un esempio di una scorciatoia Siri come “Ehi Siri, slaccia le mie scarpe” come un modo per allentare la calzata della Nike Adapt Huarache.

Le nuove scarpe Huarache sono una continuazione della linea originale che ha debuttato nel 1991. Le nuove sneaker saranno in vendita il 13 settembre presso rivenditori selezionati.

https://youtu.be/uZJ2bq12JSI

Dai un’occhiata al comunicato stampa completo su nike.com.

 

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button