iOS 13News

Apple ricorda agli sviluppatori di prepararsi alla Dark Mode in iOS 13

Uno dei principali cambiamenti in arrivo su iOS 13 è la Dark Mode, che Apple afferma che porterà un nuovo aspetto drammatico su iPhone e iPad. Prima dell’uscita del software in autunno, Apple ha ricordato agli sviluppatori di prepararsi all’arrivo della modalità oscura.

In un aggiornamento per gli sviluppatori, Apple spiega le basi della Dark Mode e fornisce un collegamento alla documentazione su come supportare il nuovo look.

Avviso di Apple agli sviluppatori:

Dark Mode introduce un nuovo aspetto drammatico per iPhone e iPad che è perfettamente integrato in tutto il sistema e semplice da attivare dal Centro di Controllo o tramite Siri. Con un aspetto scuro per tutti gli elementi dell’interfaccia utente, il contenuto della tua app diventa il focus.

Quando un utente ha attivato la Modalità oscura, tutte le app create con l’SDK di iOS 13 verranno eseguite in Modalità oscura. Scopri come ottimizzare per Dark Mode, quindi prova le tue app su un dispositivo che esegue l’ultima versione beta di iOS 13 o iPadOS.

iOS 13 dark mode

Apple afferma che se gli sviluppatori hanno bisogno di più tempo per far apparire bene le loro app in modalità oscura o se non vogliono supportare la nuova funzionalità, possono rinunciare.

Con la Modalità oscura attivata, app come Messaggi, Note e Apple Music assumeranno un aspetto più drammatico. Ma non si tratta solo di aspetto; La modalità oscura dovrebbe essere più piacevole per gli occhi rispetto al bianco a cui ci siamo abituati.

 

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!