Apple Watch

Apple Watch potrà finalmente monitorare il sonno?

Apple potrebbe annunciare il monitoraggio del sonno per Apple Watch durante l’evento del 10 settembre. Secondo 9to5Mac, l’implementazione di questa funzione non richiederà un nuovo hardware, ma sarà sufficiente un aggiornamento software.

Tra qualche giorno Apple annuncerà i nuovi Apple Watch Serie 5, portando alcune piccole novità alla linea degli smartwatch. Tra queste ci aspettiamo anche la nuova funzione del monitoraggio del sonno, implementata direttamente via software nella nuova versione di watchOS 6. Grazie ad essa, il nostro Apple Watch monitorerà il tempo trascorso a letto, la qualità del sonno, il movimento durante la notte, il battito cardiaco e i rumori attorno a noi. Lo smartwatch durante la notte entrerà automaticamente nella modalità “Non Disturbare”, la quale verrà rimossa la mattina quando ci alziamo dal letto. I dati campionati durante la notte verranno poi elaborati e raccolti direttamente nell’applicazione Salute del nostro iPhone.

Sarà anche possibile configurare un Apple Watch esclusivamente per il monitoraggio del sonno, se si ha più smartwatch a disposizione per poter ricoprire la giornata. Uno dei problemi è infatti l’autonomia del dispositivo, infatti, indossandolo di notte potremmo ritrovarci la mattina con l’Apple Watch scarico. A questo proposito Apple potrebbe implementare una funzione di ricarica smart, per avvisarci quando collegare il dispositivo all’alimentazione a seconda della nostra routine.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!