Apple

Japan Display potrebbe ritardare la produzione di schermi OLED di due anni

Secondo un nuovo rapporto, gli schermi OLED di Japan Display potrebbero non essere pronti prima di due anni.

PUBBLICITÀ

Apple ha lavorato duramente per diversificare la catena di approvvigionamento degli schermi OLED per i suoi modelli di iPhone di punta, collaborando con più fornitori per spezzare il monopolio di Samsung, anche investendo fondi in due di essi.

Il produttore giapponese ha concordato nell’ultimo mese un investimento con Suwa Investment, un consorzio di Harvest Tech Investment Management in Cina e Oasis Management con sede a Hong Kong. Nell’ambito dell’investimento, per un valore fino a 80 miliardi di yen ($ 752 milioni), Suwa diventerebbe un importante azionista della società, con il CEO di Suwa Winston Lee nominato amministratore, soggetto all’approvazione degli azionisti.

Come parte del piano di rilancio dell’azienda, Lee sta anticipando la realizzazione di pannelli OLED presso lo stabilimento Hakusan di JDI nella prefettura di Ishikawa. Convertendo la produzione LCD in OLED, consentirà alla società di iniziare a fornire pannelli OLED al mercato in tempi relativamente brevi.

“Per costruire un impianto di produzione OLED completo in Cina ci vorranno dai tre ai quattro anni prima che il prodotto sia pronto per il mercato”, ha consigliato Lee. “Per costruire a Hakusan, potrebbero essere necessari solo da 2 a 2 [e mezzo]. Il costo a Hakusan sarebbe pari o inferiore alla metà. Il mercato cambia rapidamente, i produttori cinesi di OLED alla fine recupereranno.”

Lee ha aggiunto “Non abbiamo tre o quattro anni per aspettare che l’OLED di JDI raggiunga il mercato. Il nostro cliente principale non può aspettare così a lungo“. È probabile che Lee si riferisca ad Apple come al “principale cliente“, in quanto il produttore di iPhone rappresenta circa il 60% delle entrate di JDI nell’anno fiscale 2018.

Japan display

Nel 2015 Apple ha aiutato Japan Display a costruire una fabbrica di pannelli LCD da $ 1,5 miliardi, con JDI che ha contribuito al costo rimborsando Apple nel tempo. Tuttavia, il passaggio di Apple verso i pannelli OLED nell’iPhone ha comportato la necessità di un numero inferiore di pannelli LCD, mettendo JDI nella pericolosa posizione.

 

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button