Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AirTagNews

Kuo: l’Apple Tag sarà più preciso dei tracker Tile

La scorsa settimana, abbiamo condiviso nuovi dettagli sull’imminente concorrente Tile di Apple, con il codice intero di iOS 13 che suggerisce che la società prevede di rilasciare piccoli “tag” circolari che possono essere collegati a dispositivi elettronici, zaini, chiavi e altri oggetti personali per tenere traccia di le loro posizioni.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

In una nota di ricerca con TF International Securities, ottenuta da MacRumors, Kuo ha dichiarato di aspettarsi che i tag Apple presentino la tecnologia a banda ultra larga o “UWB“. Come ha detto in precedenza, Kuo si aspetta anche che tutti e tre gli iPhone 2019 supportino UWB.

La banda ultra larga è una tecnologia radio a corto raggio e a bassa potenza in grado di fornire un posizionamento interno più preciso rispetto a Bluetooth LE e Wi-Fi, suggerendo che i tag di Apple saranno più accurati nel individuare la posizione degli oggetti persi rispetto ai tracker Tile, che si basano su Bluetooth LE.

La distanza tra due dispositivi UWB – come un iPhone e un Apple Tag – può essere misurata con precisione calcolando il tempo impiegato da un’onda radio per passare tra i due dispositivi, secondo Electronic Design, che rileva che UWB è 100 volte più preciso di Bluetooth LE e Wi-Fi:

In pratica, i segnali UWB sono in grado di misurare efficacemente la distanza tra due dispositivi con una precisione da 5 a 10 cm, rispetto a una precisione di circa 5 m per Wi-Fi e Bluetooth. Se implementato in un sistema di segnali bluetooth fissi che tracciano le posizioni dei tag, queste possono essere calcolate con un’accuratezza di 10 cm.

Non è chiaro se i tag di Apple si baseranno esclusivamente su UWB, il che apparentemente limiterebbe la loro compatibilità agli iPhone 2019, o se supporteranno anche Bluetooth LE per l’uso con dispositivi più vecchi.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La scorsa settimana, abbiamo scoperto che i tag Apple saranno strettamente integrati con la nuova app “Dov’è” in iOS 13, che ha unito le app Trova il mio iPhone e Trova i miei amici in un unico pacchetto. In particolare, Apple ha lavorato su una scheda “Articoli” nell’app per tenere traccia della posizione degli articoli con l’Apple Tag.

articoli dov'è

Apple ospiterà un evento allo Steve Jobs Theater il prossimo martedì, dove si prevede che svelerà nuovi modelli di iPhone e Apple Watch. È ormai certo che lo sviluppo dell’Apple Tag abbia raggiunto uno stadio avanzato, ma non è chiaro se il prodotto verrà introdotto nel keynote o successivamente.

 

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tag

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.