App StoreNotizie

Record per Call of Duty Mobile: in pochissimi giorni è l’app iOS numero 1 in oltre 100 paesi

In appena tre giorni dal rilascio ufficiale di Call of Duty Mobile per iOS, l'applicazione ha superato 35 milioni di download posizionandosi al primo posto sul podio in oltre 100 paesi

Call of Duty Mobile nel giro di pochissimi giorni dal rilascio è diventata l’applicazione numero 1 in oltre 100 paesi dopo aver superato i 35 milioni di download su iOS e Android in soli tre giorni dal rilascio.

La popolarità dell’app però ha causato anche diversi problemi allo stesso gioco, facendo sì che molti utenti si lamentassero per i continui blocchi in fase di caricamento o per via dei server irraggiungibili in modalità multiplayer.

Sebbene in precedenza fosse disponibile un’app companion, questa è la prima volta che è possibile giocare al gioco completo su dispositivi iPhone, iPad e Android.

call of duty mobile

Call of Duty Mobile include diverse modalità multigiocatore competitive; come Battle Royale da 100 giocatori, Deathmatch 5v5, modalità zombi, duelli tra cecchini e molte altre, comprese le location classiche di Call of Duty con veicoli terrestri, marittimi e aerei.

Call of Duty: Mobile rappresenta per noi un momento fondamentale per portare uno dei franchise di intrattenimento di maggior successo nella storia sulla piattaforma più grande del mondo”, ha affermato Bobby Kotick, CEO di Activision Blizzard. “Questa è una tripla A, un’esperienza di gioco gratuita che stiamo offrendo a un nuovo pubblico di fan.

Activision ha descritto la popolarità del gioco come “incredibile”.

La risposta dei fan su Android e iOS è stata sorprendente. Call of Duty: Mobile ha già superato i 35 milioni di download sulla strada per diventare l’app iOS n. 1 nei download in generale, non solo tra i giochi, ma anche tra tutte le app, in 100 paesi

 

call of duty mobile
Call of Duty Mobile

Via
9to5mac
Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!