macOS

Cara Apple, Shortcuts può funzionare anche su macOS Catalina

Steve Troughton-Smith ha dimostrato che l'applicazione Shortcuts può funzionare anche su macOS Catalina, quindi l'invito adesso è: Cara Apple, perfeziona l'applicazione per ambiente Mac e rilasciala per tutti!

Come sapete, macOS Catalina introduce il supporto a Catalyst, un framework sviluppato da Apple che permette di adattare le applicazioni per iPad, facendole funzionare anche su Mac.

Lo sviluppatore Steve Troughton-Smith che da sempre si è dimostrato uno che ama “smanettare”, ha provato ad adattare l’applicazione Shortcuts al fine di farla funzionare anche sui mac e… sorpresa.. l’app funziona!

Per essere più precisi, è riuscito a risolvere dei problemi di interfaccia, quindi Shortcuts su Mac si avvia e si visualizza correttamente. Molti dei comandi all’interno dell’editor funzionano, ma alcune azioni (pensate per lo smartphone) non funzionano.

shortcuts su macos

Steve ha anche rilasciato l’applicazione, che potete scaricare e provare voi stessi da qui. Naturalmente non scaricatela se pensate di ottenere un programma comodo e funzionante perchè resterete delusi. Il download, più che altro, dimostra che la cosa è possibile e quindi invita gli utenti a farlo presente ad Apple affinchè l’azienda (sotto pressione) possa effettivamente rilasciare l’app (opportunamente perfezionata) per macOS.

Sui Mac troviamo da sempre Automator, un software che svolge funzioni simili a Shortcuts ma quest’app non è mai stata aggiornata e purtroppo nel tempo ha perso gran parte della sua utilità. Come stanno le cose oggi, potrebbe anche andare in pensione, convertendo alcune delle sue azioni più interessanti in formato Shortcuts.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!