iPad ProiPhone SE

Nuovi iPad Pro e iPhone SE 2 in arrivo nella prima metà del 2020

L'analista Ming-Chi Kuo afferma che Apple lancerà un nuovo iPad Pro e l'iPhone SE 2 nella prima metà del 2020.

Secondo l’analista Ming-Chi Kuo, Apple prevede di rilasciare nuovi modelli di iPad Pro con rilevamento 3D posteriore nella prima metà del 2020.

In una nota di ricerca con TF International Securities, vista da MacRumors, Kuo ha affermato che i nuovi modelli di iPad Pro acquisiranno il rilevamento 3D attraverso il sistema di fotocamera posteriore. Si prevede che Apple utilizzi un sistema di tempo di volo, che misura il tempo necessario affinché la luce rimbalzi sugli oggetti in una stanza per generare una mappa 3D.

Il calendario si allinea con un recente rapporto di Mark Gurman di Bloomberg, che ha anche affermato che Apple prevede di rilasciare modelli di iPad Pro con rilevamento 3D posteriore già nella prima metà del 2020.

iPad Pro

Gurman prevede che i modelli di iPad Pro presenteranno due fotocamere posteriori, una singola lente e un nuovo sensore di realtà aumentata.

Kuo ha anche ribadito che Apple prevede di rilasciare anche l’iPhone SE 2 nella prima metà del 2020. Ha già affermato che il dispositivo sarà rilasciato entro la fine del primo trimestre con funzionalità simili a quelle dell’iPhone 8, tra cui un display da 4,7 pollici e Touch ID, ma con un chip A13 più veloce e 3 GB di RAM.

L’iPhone economico avrà un prezzo base di circa $ 399 con 64 GB di spazio di archiviazione e arriverà in grigio siderale, argento e rosso, secondo Kuo.

Apple tiene spesso un evento multimediale a marzo, ed è certamente possibile che il nuovo iPad Pro e l’iPhone SE2 possano essere annunciati durante tale evento.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!