News

Uno YouTuber ci porta all’interno di Apple Park [Video]

Le sedi aziendali di Apple sono per lo più chiuse al pubblico, ma un video ci porta all'interno di Apple Park.

Il breve video, caricato dallo YouTuber Yongsung Kim, offre al pubblico uno sguardo raro alla sede di 5 miliardi di dollari di Apple, soprannominata Apple Park.

Il video offre alcuni brevi scorci dello Steve Jobs Theater, del frutteto, della zona ristoranti e uno sguardo al lago artificiale che risiede al centro della struttura.

La maggior parte di Apple Park non è aperta al pubblico, ad eccezione dello Steve Jobs Theater, del centro visitatori e di un Apple Store dove i visitatori possono acquistare prodotti e abbigliamento esclusivi Apple. Lo Steve Jobs Theater è noto soprattutto come sede dei principali annunci di Apple, come il lancio di nuovi iPhone.

Alcune delle aree incluse nel filmato erano precedentemente utilizzate da Apple come sfondo per la propria guida per iPhone XS, XS Max e iPhone XR, evidenziando aree come la hall, il corridoio al primo piano, la caffetteria, il cortile vicino ad Apple Park, Il ristorante all’aperto del parco e il laghetto artificiale dell’edificio.

Apple Park è stato aperto nell’aprile del 2017 e la costruzione è costata all’azienda circa 5 miliardi di dollari. L’obiettivo era quello di creare un edificio che sembrava più un rifugio naturale e meno un parco di uffici.

In linea con gli obiettivi di sostenibilità di Apple, Apple Park è dotato di pannelli solari. Oltre ad essere ecosostenibile, Apple Park utilizza anche 692 piattini in acciaio per proteggere l’edificio dai danni causati dal terremoto, dato che si trova nella California, zona a rischio sismico.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!