MacBook ProNews

MacBook Pro 13′ 2019: Apple spiega come risolvere il problema degli arresti improvvisi

Apple ha riconosciuto un problema con alcuni modelli di MacBook Pro da 13 pollici che potrebbe causare lo spegnimento improvviso del dispositivo.

Apple ha pubblicato oggi un nuovo documento di supporto che spiega i passaggi per la risoluzione del problema di arresto imprevisto sul MacBook Pro da 13 pollici 2019 entry-level.

Questo problema sembra essere limitato ai modelli MacBook Pro da 13 pollici prodotti nel 2019 e dotati di due porte Thunderbolt 3. Questo problema sembra essere un problema software piuttosto che un difetto hardware.

MacBook Pro da 13 pollici 2019

Ecco i passaggi da effettuare per risolvere il problema:

  • Utilizzare il MacBook Pro fino a quando la batteria non scende al di sotto del 90 percento del livello di carica
  • Collegare il computer all’adattatore di alimentazione
  • Chiudere tutte le applicazioni aperte
  • Chiudere il coperchio per mettere il MacBook Pro in modalità sospensione
  • Lasciare caricare il notebook per almeno 8 ore
  • Dopo 8 ore, Apple consiglia di aggiornare all’ultima versione di macOS andando su Preferenze di Sistema> Aggiornamento software, quindi seguire le istruzioni visualizzate

Se il problema persiste dopo l’aggiornamento all’ultima versione del software macOS, potrebbe esserci un problema hardware con la batteria della macchina, in tal caso ti consigliamo di contattare Apple per supporto e assistenza.

Si consiglia di consultare il documento di supporto perché Apple afferma che verrà aggiornato non appena saranno disponibili ulteriori informazioni. La società potrebbe anche lanciare un programma di riparazione formale per eliminare questo problema.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!