Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AppleNews

Le azioni Apple raggiungono livelli record di $ 300 per azione

Le azioni Apple stabiliscono un nuovo massimo storico, chiudendo a $ 300 per azione

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Le azioni Apple hanno raggiunto un nuovo massimo storico, raggiungendo un prezzo di chiusura di $ 300 dopo le vacanze di Capodanno, segnando una crescita significativa nel corso dell’ultimo anno.

All’inizio di gennaio 2019, le azioni Apple erano a $ 144 dopo che la società ha abbassato la sua guida ai ricavi per il primo trimestre del 2019 fino a $ 9 miliardi.

azioni apple

Le vendite di iPhone alla fine del 2018 e del 2019 hanno visto un forte calo in Cina a causa dell’aumento dei prezzi di iPhone e delle tensioni commerciali, ma Apple è riuscita a incrementare le vendite abbassando i prezzi, offrendo promozioni e introducendo l’iPhone 11 a basso costo.

Le azioni Apple sono aumentate nel corso degli ultimi due mesi grazie alle grandi vendite di iPhone 11 e 11 Pro e al grande successo degli AirPods.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.