AppleNews

Apple pubblica un nuovo rapporto sulla trasparenza

Apple pubblica un nuovo rapporto sulla trasparenza che descrive in dettaglio le richieste di dati governativi e le rimozioni di App Store

Apple ha pubblicato il nuovo rapporto sulla trasparenza per la prima metà del 2019, rivelando informazioni sulle richieste ricevute sia dal governo che da privati.

Apple si impegna seriamente a proteggere i tuoi dati e ci impegniamo a fondo per fornire l’hardware, il software e i servizi più sicuri. Crediamo che nostri clienti hanno il diritto di comprendere come i loro dati personali sono gestiti e protetti. Il rapporto fornisce informazioni sulle richieste che Apple ha ricevuto dal governo in tutto il mondo dall’1 gennaio al 30 giugno 2019.

Secondo il rapporto, le agenzie governative hanno fatto 31.778 richieste durante il periodo relative a 195.577 dispositivi. Apple afferma di aver fornito dati per il 82% di tali richieste.

Apple

In particolare, la Germania ha fatto di gran lunga il maggior numero di richieste di qualsiasi altro paese. Ha fatto 13.558 richieste, quasi tre volte in più degli Stati Uniti, che è stato il secondo paese paese ad effettuare più richieste, 4.796.

Apple fornisce inoltre dati sulle richieste relative alla sicurezza nazionale fatte dagli Stati Uniti ai sensi del Foreign Intelligence Surveillance Act (FISA). Per motivi di sicurezza, riporta solo un intervallo per questo tipo di dati. Apple afferma di aver ricevuto tra 0 e 499 richieste FISA durante questo periodo per dati non relativi a informazioni transazionali e relative agli abbonati.

La società afferma inoltre di aver ricevuto tra 0 e 499 richieste di contenuti per dati come foto, e-mail, backup dei dispositivi iOS, contatti o calendari.

Per quanto riguarda l’App Store, Apple afferma di aver ricevuto in totale 70 richieste di rimozione di app durante questo periodo per “violazioni legali“. La maggior parte di queste richieste proveniva dalla Cina, dove il governo ha fatto 56 richieste. Ci sono state anche 25 richieste di rimozione di app per “violazioni delle politiche della piattaforma“.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!