Apple TV+

Apple ha tenuto colloqui preliminari per l’acquisizione di MGM

Nel tentativo di sviluppare il nascente servizio di streaming Apple TV + con programmazione originale e contenuti esclusivi, Apple ha recentemente concordato di discutere di una potenziale acquisizione di MGM.

MGM ha tenuto colloqui preliminari con Apple, Netflix e altre grandi società di media per valutare il loro interesse per una possibile acquisizione, riferisce CNBC.

PUBBLICITÀ

Il rapporto conferma un altro rapporto del Wall Street Journal del mese scorso che suggeriva che Apple stava esplorando le offerte per i contenuti di MGM Holdings, anche se i colloqui dovevano “ancora raggiungere uno stadio avanzato“.

Un accordo con MGM potrebbe potenzialmente offrire ad Apple un vasto catalogo di contenuti da aggiungere ad Apple TV +. La storica compagnia privata di cineproduzione possiede il franchise di James Bond ed ha numerosi programmi TV di successo come “The Handmaid’s Tale“, che attualmente va in onda su Hulu. Possiede anche Epix e i diritti per film come “Rocky” e “Mad Max“.

MGM

Non si sa quando e se le due società potrebbero raggiungeranno qualche tipo di accordo e tutte le aziende hanno rifiutato di commentare i colloqui in corso.

Al momento, Apple è dietro agli altri servizi di streaming multimediale. Apple TV + include una manciata di programmi originali, come “The Morning Show“, “For All Mankind“, “Servant” e “See“. Alcuni spettacoli sono stati nominati per i premi e si sono dimostrati popolari, ma il produttore di iPhone ha ancora molta strada da fare per essere in grado di competere con i più grandi cataloghi disponibili su Netflix, Hulu e Disney +.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button