Apple TV+News

Apple TV +: Apple ha acquistato il documentario “Boys State”

Apple e il suo studio cinematografico partner A24 hanno acquisito i diritti di "Boys State"

Dopo molti elogi per la sua prima al Sundance Film Festival, Apple ha acquistato il documentario Boys State. È descritta come una “storia di maturità politica, che esamina la salute della democrazia americana” e dovrebbe arrivare su Apple TV + con l’aiuto dello studio cinematografico A24.

L’Hollywood Reporter ha condiviso l’esclusiva dell’accordo, affermando che Apple abbia pagato $ 10 milioni per il documentario, diretto da Jesse Moss e Amanda McBaine. Laurene Powell Jobs, vedova di Steve Jobs, è stata produttore esecutivo del progetto.

Boys State

Ecco un riassunto del documentario diretto da Jesse Moss e Amanda McBaine:

Boys State racconta un insolito esperimento: 1.000 ragazzi di 17 anni provenienti da tutto lo stato del Texas si riuniscono per costruire un governo rappresentativo da zero. Ideali di alto livello si scontrano con trucchi sporchi di basso profilo mentre quattro ragazzi di diversa condizione sociale e opinioni politiche affrontano le sfide dell’organizzazione dei partiti politici, modellando il consenso e facendo campagne per il più alto incarico presso il Texas Boys State – governatore.

Si vocifera anche che Apple e A24 stiano lavorando a un film intitolato On the Rocks con Bill Murray e la produttrice Sofia Coppola.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!