AirPodsApple Watch

Categoria dispositivi indossabili Apple: record dei ricavi nel Q1 2020

Il business dei dispositivi indossabili di Apple continua a crescere ogni trimestre

Secondo il CEO di Apple Tim Cook, durante il primo trimestre del 2020, la categoria dispositivi indossabili Apple ha stabilito un record di ricavi di tutti i tempi e ha superato per la prima volta il Mac.

La categoria dispositivi indossabili Apple, che comprende AirPods e Apple Watch insieme a accessori come cuffie Beats e HomePod, ha raggiunto $ 10 miliardi, in aumento rispetto ai $ 7,3 miliardi del trimestre dell’anno precedente. Questo trimestre segna la prima volta che la categoria dispositivi indossabili, casa e accessori ha superato il Mac, che ha registrato entrate per $ 7,2 miliardi.

categoria dispositivi indossabili Apple

Entrate di dispositivi indossabili, casa e accessori:

  • Q1 2019: $ 7,3 miliardi
  • Q2 2019: $ 5,1 miliardi
  • Q3 2019: $ 5,5 miliardi
  • Q4 2019: $ 6,5 miliardi
  • Q1 2020: $ 10 miliardi

Secondo Tim Cook, Apple non è riuscita a produrre abbastanza AirPods e Apple Watch serie 3 per soddisfare la domanda durante il trimestre e le forniture continuano a essere scarse. Cook ha dichiarato a Reuters che la società sta “lavorando duramente su entrambi“.

Apple Watch ha stabilito un nuovo record di entrate di tutti i tempi nel corso del trimestre e oltre il 75% dei nuovi clienti nel corso del trimestre erano nuovi acquirenti. Sia AirPods‌ che ‌Apple Watch‌ si sono rivelati “doni natalizi indispensabili“, guidando la crescita anche se le forniture erano limitate.

Cook afferma che il business dei dispositivi indossabili di Apple è ora delle dimensioni di un’azienda Fortune 150.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!