Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple TV+News

Apple TV +: La società assume un ex ingegnere Netflix

Apple sta continuando ad aggiungere più dipendenti per il progetto Apple TV +, e l'ultimo assunto Ruslan Meshenberg, è un ingegnere che ha lavorato sulla piattaforma di streaming di Netflix.

Mentre Apple TV + e gli altri servizi dell’azienda continuano a crescere con più contenuti, Apple sta investendo nel back-end con un grosso impegno per il suo team tecnico. Come riferito dal Wall Street Journal, Air colosso di Cupertino ha assunto uno dei migliori ingegneri di Netflix, Ruslan Meshenberg.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ruslan Meshenberg, che ha contribuito a costruire la piattaforma Netflix ed è stato coinvolto in iniziative chiave per creare un servizio più rapido e coerente per gli spettatori, si è unito all’organizzazione di servizi Internet di Apple questa settimana. Si unisce alla società nello stesso momento in cui sta espandendo il suo servizio di streaming video con altre nuove assunzioni, programmi e film aggiuntivi.

Apple TV +

Il rapporto WSJ menziona anche i problemi tecnici che Disney + ha affrontato al lancio. Anche Apple TV + non ha riscontrato problemi della stessa natura, ci si aspetta che Meshenberg aiuti a costruire un’infrastruttura affidabile per i servizi Apple man mano che si espandono, come ha fatto su Netflix.

Mr. Meshenberg ha l’esperienza per aiutare Apple ad affrontare le sfide tecniche. Quando lavorava in Netflix, gestiva gran parte dell’infrastruttura che garantiva la trasmissione affidabile di programmi televisivi e film, anche se la società si espandeva in oltre 50 paesi e lo streaming aumentava a oltre un miliardo di ore di programmazione settimanale.

Nel primo trimestre fiscale di Apple del primo trimestre 2020, i suoi servizi hanno generato ricavi per quasi 13 miliardi di dollari. Mentre Apple TV + è gratuito per la maggior parte dei clienti per il primo anno, alla fine del 2020, il servizio di streaming potrebbe iniziare a generare una notevole quantità di entrate.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tag

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.