Notizie

Twitter annuncia una nuova politica per etichettare o vietare i “media sintetici e manipolati”

Twitter vieterà i media "ingannevoli" che potrebbero causare "gravi danni"

Twitter ha annunciato una nuova politica sui media manipolati e sintetici, una categoria che include una vasta gamma di contenuti come video deepfake e altri contenuti modificati in modo ingannevole. La nuova politica vieterà i media falsi che potrebbero comportare “gravi danni“.

PUBBLICITÀ

Come riportato da The Verge, l’attenzione di Twitter è sui media manipolati che vengono presentati come verità o che “rischiano di avere un impatto sulla sicurezza pubblica o causare gravi danni“. Se i media rientrano in entrambe queste categorie, è probabile che vengano banditi, ma se rientra in uno solo, sarà probabilmente etichettato come tale.

 Twitter

Se un utente ritiene che il suo tweet sia stato etichettato in modo inesatto o iniquo, sarà in grado di presentare ricorso contro la decisione. Yoel Roth, responsabile dell’integrità del sito di Twitter, ha spiegato:

Il nostro obiettivo nel fare queste valutazioni è capire se qualcuno su Twitter che sta semplicemente scorrendo la loro cronologia ha abbastanza informazioni per capire se i media condivisi in un tweet sono o non sono ciò che affermano di essere “, ha detto Roth. I tweet etichettati potrebbero essere contrassegnati con una bandiera e avviseremo gli utenti prima che mettono mi piace o li retwittano. Twitter potrebbe anche scegliere di non consigliarli e potrebbe collegare le persone a una pagina di destinazione con ulteriori informazioni.

Roth ha aggiunto che Twitter utilizzerà la sua piattaforma Moments per curare la selezione di tweet da fonti attendibili. La piattaforma Moments includerà anche dettagli sul ragionamento alla base del perché qualcosa viene rimosso da Twitter.

La nuova politica di Twitter entrerà in vigore il 5 marzo.

In altre notizie sui social media, Instagram ha annunciato che presto ci consentirà di rispondere alle storie con GIF grazie all’integrazione estesa con Giphy. Per fare ciò, basta scorrere verso l’alto su una storia e cercare la nuova opzione GIF.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button