Apple Music

Apple Music: Apple assume l’ex dirigente di Warner Music

Apple ha assunto Jeff Bronikowski, ex dirigente della Warner Music come nuovo capo globale delle iniziative strategiche musicali di Apple Music

Apple ha assunto un ex dirigente della Warner Music per guidare parte del suo team Apple Music. Come riportato per la prima volta da Reuters, Jeff Bronikowski si unisce a Apple come responsabile globale delle iniziative iniziative strategiche musicali dell’azienda.

PUBBLICITÀ

Bronikowski ha annunciato il suo nuovo ruolo in Apple su LinkedIn e ha detto che non vede l’ora di lavorare con il fantastico team Apple Music. Prima di entrare in Apple, Bronikowski ha ricoperto il ruolo di Senior Vice President of Global Business Development del Warner Music Group e Head of New Technology and Innovation.

Apple Music

In Warner Music Group, Bronikowski era responsabile di partnership strategiche, crescita dei ricavi, investimenti in nuove tecnologie e altro ancora. Bronikowski avrà sede a New York City, ma dice che passerà molto tempo con i team Apple a Culver City e Cupertino.

Apple Music deve far fronte alla crescente concorrenza di Spotify, che continua ad espandere la sua attenzione sui contenuti e sul podcast originali. Apple Music ha attualmente oltre 60 milioni di utenti paganti, rispetto ai circa 125 milioni di abbonati di Spotify.

 

 

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button