PUBBLICITÀ
Apple

Apple dona 10 milioni di mascherine al personale sanitario degli Stati Uniti

Tim Cook afferma che Apple ha fornito e donato 10 milioni di maschere agli operatori sanitari statunitensi

Nel fine settimana Apple ha annunciato l’intenzione di donare milioni di maschere N95 agli ospedali negli Stati Uniti e in Europa e, secondo Tim Cook, Apple ha donato più di 10 milioni di maschere N95 negli Stati Uniti e milioni in Europa.

Il CEO di Apple, ha dichiarato sabato che la società intendeva donare forniture agli operatori sanitari che combattono il COVID-19 e ha chiarito oggi che i team operativi di Apple stanno lavorando per trovare e acquistare maschere dalla catena di approvvigionamento in coordinamento con i governi di tutto il mondo.

La pandemia in corso in Italia, negli Stati Uniti e in altri paesi, ha portato a una carenza di maschere N95 e sono stati segnalati casi di operatori sanitari che svolgono il loro lavoro senza adeguata protezione a causa dei problemi di approvvigionamento, motivo per cui Apple si è impegnata per procurarsi maschere e fornirle agli ospedali.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button