AirPods

Apple invia AirPods sostitutivi con firmware inedito, rendendoli inutilizzabili

Apple sta spedendo AirPods sostitutivi con una versione del firmware più recente e inedita che non è compatibile con l'attuale versione fornita agli utenti.

Chi richiede una riparazione per un AirPod difettoso ne riceverà uno nuovo in sostituzione, ma con una spiacevole sorpresa. Sembra che Apple spedisca alcuni di questi auricolari con un firmware più aggiornato, che di conseguenza è incompatibile con l’attuale versione fornita agli utenti.

Secondo quanto riferito, la società invia gli AirPod con la versione 2D3 del firmware, la quale non è stata ancora rilasciata pubblicamente. Gli auricolari devono avere lo stesso firmware per accoppiarsi tra loro e questo rende la pratica impossibile.

Al momento non esiste una soluzione per questo problema.

AirPods

Gli utenti colpiti da questo problema dovranno attendere che Apple rilasci pubblicamente la versione 2D3 del firmware degli AirPods.

LEGGI ANCHE: Come aggiornare il firmware alle AirPods

Nel frattempo, vi segnaliamo che ci sono interessanti sconti sulle AirPods vendute attraverso Amazon. Potete approfittarne da qui:

Apple AirPods con custodia di ricarica wireless (seconda generazione)
Prima: 229.00€ → Promo: 169.00€
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button