Guide

Privacy: Come controllare quali applicazioni iOS hanno accesso al microfono e alla fotocamera di iPhone

Piccole istruzioni per avere un maggior controllo del vostro dispositivo iOS, molto importante per proteggere la vostra privacy

Quando installiamo una nuova applicazione, per utilizzare alcune funzionalità incluse ci viene richiesta l’autorizzazione attraverso un pop-up. Con il passare del tempo però, dimentichiamo a quali applicazioni abbiamo consentito l’accesso.

Le autorizzazioni spesso servono per permettere alle applicazioni di controllare componenti hardware come la fotocamere ed il microfono del nostro iPhone ma non tutte le applicazioni sono davvero sicure. Di recente si parla spesso di Zoom, un’applicazione per le videoconferenze che include splendide funzionalità ma che espone gli utenti e seri problemi di privacy e di sicurezza. L’azienda che ha realizzato Zoom in questi giorni sta vivendo un incubo perchè l’app è sotto l’occhio del ciclone e qualsiasi ente la sta analizzando con la lente di ingrandimento scovando tutti i problemi ed i sistemi nascosti per guadagnare. Si è scomodato perfino l’FBI americano per invitare gli utenti a non utilizzare questo software. Con la funzione di controllo remoto di Zoom, una persona potrebbe accedere alla fotocamera ed il microfono di un altro utente senza che quest’ultimo se ne accorga.

Sui nostri iPhone potremmo aver installato altre applicazioni, meno famose e canzonate, che hanno altrettanti problemi di sicurezza.

La faccenda su iOS non è così grave perchè i controlli di Apple e la sandbox delle applicazioni App Store ci preservano da tanti problemi di questo tipo, tuttavia, se volete essere più sicuri, vi consigliamo (di tanto in tanto) di controllare l’elenco delle applicazioni alle quali avete dato autorizzazione di accesso.

Come controllare quali applicazioni hanno accesso al microfono e alla fotocamera dell’iPhone

  1. Aprite l’applicazione Impostazioni e scorrete fino a Privacy
  2. Adesso toccate Microfono e visualizzerete la lista delle app che possono utilizzarlo. Utilizzate gli interruttori per revocare l’accesso a qualche applicazione
  3. Stessa cosa per Fotocamera, trovate la voce nell’elenco e poi utilizzate gli interruttori
  4. Potrebbe essere utile controllare anche le applicazioni che possono accedere alla vostra posizione. Questa impostazione si trova sotto Servizi di Localizzazione.

Se disattivate l’interruttore per una determinata applicazione, ad togliendo l’accesso alla fotocamera a Facebook, potrete continuare ad utilizzare l’app ma non riuscirete a scattare nuove foto direttamente da Facebook. Gli interruttori possono essere riattivati a vostro piacimento sempre dalla stessa sezione di iOS.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!