iPhone SE

iPhone SE supporta WiFi 6 ed Express Card, ma non ha il chip U1

Apple non ha implementato il chip U1 sul nuovo iPhone SE.

iPhone SE

Il nuovo iPhone SE di Apple è essenzialmente un iPhone 8 con hardware aggiornato che lo porta in linea con iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max. Insieme al chip A13, il nuovo iPhone economico‌ ha altri aggiornamenti hardware degni di nota.

In base alla pagina delle specifiche tecniche del dispositivo, l‘iPhone SE 2020 supporta il WiFi 6 (802.11ax), come iPhone 11 e 11 Pro. In effetti, ha le stesse specifiche LTE, Bluetooth e WiFi della linea di iPhone lanciata in autunno:

  • LTE di classe Gigabit con tecnologia MIMO 2×2 e LAA
  • Wi‑Fi 6 (802.11ax) con tecnologia MIMO 2×2
  • Tecnologia wireless Bluetooth 5.0
  • NFC con modalità lettore
  • Express card utilizzabili in modalità “Basso consumo

WiFi 6 è l’ultimo protocollo WiFi e consente velocità di download fino al 38 percento più veloci di WiFi 5 (802.11ac). Questo nuovo formato non è stato ancora ampiamente adottato, ma l’aggiunta di WiFi 6 diventerà sempre più importante nei prossimi anni man mano che router e modem inizieranno a implementare il supporto.

‌IPhone‌ SE supporta anche NFC con modalità lettore come tutti gli iPhone moderni, oltre a Express Card con riserva di carica. Questa funzione, inclusa anche in iPhone 11‌ e 11 Pro, consente l’autenticazione delle carte Express Transit anche quando la batteria di ‌iPhone‌ è scarica.

Sarà anche utile per la funzione “CarKey” che Apple ha in cantiere, che permetterà a un iPhone di essere utilizzato come la chiave di una macchina tradizionale nei veicoli che supportano la tecnologia.

Sebbene ‌iPhone‌ SE condivida molte funzionalità di connettività con gli iPhone di punta di Apple, non include il chip U1 che abilita la tecnologia Ultra Wideband per una migliore consapevolezza dello spazio.

chip U1

Il chip U1, che si trova in iPhone 11‌ e 11 Pro, consente agli iPhone di individuare con precisione altri dispositivi Apple dotati di U1, facilitando l’individuazione dei dispositivi smarriti. La banda ultra larga è stata descritta da Apple come “GPS su scala del soggiorno” e si ritiene che sia una caratteristica chiave degli AirTag che Apple sta sviluppando.

Al momento, il chip U1 è limitato agli iPhone di punta di Apple e sono stati rilasciati due nuovi dispositivi senza di esso: l’iPad Pro e ora l’iPhone SE.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button