WWDC

UFFICIALE: La WWDC 2020 si terrà il 22 Giugno e svelerà iOS 14

Apple svela la data ufficiale della WWDC 2020: si terrà il 22 Giugno, soltanto online, per cui potrà essere seguita da tutti e 23 milioni di sviluppatori. L'azienda dichiara che sarà la WWDC più grande di sempre. Siete pronti a conoscere iOS 14?

Apple aveva già annunciato che la WWDC 2020 quest’anno si sarebbe svolta soltanto online in un momento imprecisato del mese di Giugno. Ora l’azienda ha rilasciato ulteriori informazioni: la data da ricordare è quella del 22 Giugno e sarà il giorno in cui verrà presentato iOS 14, la nuova versione di macOS, watchOS 7 e tvOS 14.

L’evento come sempre è incentrato sul software ma a sorpresa potrebbe essere rivelato anche qualche nuovo dispositivo come ad esempio l’AirTag.

22 giugno wwdc 2020

A partire dal 22 Giugno, subito dopo il Keynote della WWDC che verrà trasmesso in diretta streaming, gli sviluppatori potranno già scaricare la prima versione beta di iOS 14. Lo stesso faremo anche noi e vi mostreremo in articoli dedicati tutte le novità. Per chiunque non avesse grossa familiarità con l’inglese, potrà seguire l’evento Apple su iSpazio, nella nostra pagina dedicata live.ispazio.net dove tradurremo tutto in italiano in tempo reale.

Sarà disponibile gratuitamente per tutti gli sviluppatori tramite l’app Apple Developer e sul sito Apple Developer. L’azienda ha presentato inoltre la Swift Student Challenge, un’opportunità per gli studenti di mettere in mostra la loro passione per il coding dando vita a un playground Swift. Giunta alla 31a edizione, la WWDC20 offrirà a milioni di sviluppatori creativi e innovativi, provenienti da ogni angolo del pianeta, l’occasione di toccare con mano il futuro di iOS, iPadOS, macOS, tvOS e watchOS, e di imparare direttamente dagli ingegneri Apple impegnati a realizzare app che arricchiscono la vita dei nostri clienti in tutto il mondo.
 
“La WWDC20 sarà l’edizione di maggior respiro nella nostra storia; per un’intera settimana nel mese di giugno, riunirà in un formato senza precedenti la nostra comunità globale di oltre 23 milioni di sviluppatori, che saranno proiettati nel futuro delle piattaforme Apple,” ha dichiarato Phil Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “Siamo ansiosi di incontrare tutti i nostri sviluppatori online a giugno e di condividere con loro i nuovi strumenti a cui abbiamo lavorato per aiutarli a creare app e servizi ancora più incredibili. Non vediamo l’ora di condividere maggiori dettagli sulla WWDC20, man mano che ci avviciniamo all’evento ”
 
“Gli studenti sono parte integrante della comunità di sviluppatori Apple, e la WWDC dello scorso anno ha visto la partecipazione di oltre 350 studenti provenienti da 37 diverse nazioni,” ha affermato Craig Federighi, Senior Vice President Software Engineering di Apple. “In vista della WWDC20, benché ci riuniremo solo virtualmente quest’anno, desideriamo riconoscere e celebrare i contributi creativi dei nostri giovani sviluppatori di tutto il mondo. Non vediamo l’ora di assistere al momento in cui questa nuova generazione di pensatori innovativi trasformerà le proprie idee in realtà grazie alla Swift Student Challenge.”
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button