Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AirPodsRumors

Svelate alcune possibili funzionalità delle AirPods Studio

Le prossime cuffie over-ear di fascia alta di Apple potrebbero avere una funzione di rilevamento di testa e collo simile alla funzionalità di rilevamento dell'orecchio delle normali AirPods.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Abbiamo sentito parlare delle prossime cuffie over-ear di Apple da qualche tempo, con prove provenienti da più fonti che indicano il lancio ufficiale entro la fine dell’anno. E ora 9to5Mac ha appreso dettagli più esclusivi sulle “AirPods Studio“, comprese le specifiche e le impostazioni.

Una delle caratteristiche principali degli AirPods è il rilevamento delle orecchie, che mette automaticamente in pausa una canzone quando togliamo le cuffie. Le AirPods Studio avranno una funzione simile, ma funzionerà in modo diverso. Invece del rilevamento dell’orecchio, Apple sta lavorando per includere sensori in grado di rilevare se le cuffie sono sulla testa o sul collo.

Sulla base di ciò, supponiamo che AirPods Studio riprodurrà o metterà in pausa i contenuti quando rilevano di essere posizionati sulla tua testa. Il rilevamento del collo può essere utilizzato per mantenere le cuffie accese mentre la musica è in pausa, proprio come quando si toglie un AirPod dall’orecchio.

Un altro nuovo sensore sarà in grado di rilevare le orecchie sinistra e destra per indirizzare automaticamente i canali audio. Ciò significa che probabilmente non esiste un lato giusto o sbagliato per utilizzare le AirPods Studio, mentre le cuffie attuali hanno canali sinistro e destro fissi.

Proprio come AirPods Pro, le nuove cuffie Apple avranno la modalità di cancellazione attiva del rumore e trasparenza. Gli utenti saranno in grado di passare facilmente da una modalità all’altra per ridurre il rumore esterno o ascoltare il suono ambientale.

Dato che AirPods Studio dovrebbe concentrarsi principalmente su utenti professionali, l’associazione degli auricolari a un dispositivo Mac o iOS sbloccherà le impostazioni personalizzate dell’equalizzatore, con regolazioni a bassa, media e alta frequenza disponibili.

Secondo un recente rapporto di Bloomberg, le cuffie over-ear a marchio proprio di Apple saranno disponibili in due varianti: una “versione premium con tessuti simil-pelle” e un “modello focalizzato sul fitness che utilizza materiali più leggeri e traspiranti con piccole perforazioni“.

Il leaker Jon Prosser durante il fine settimana, ha rivelato che le cuffie over-ear di fascia alta di Apple si chiameranno AirPods Studio e saranno vendute per 349 dollari.

Stai pensando di acquistare le AirPods Studio? Quali funzionalità ti aspetti dalle nuove cuffie over-ear di Apple? Facci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.