Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple non ha infranto il brevetto sul multitouch di Elan secondo un giudice della ITC

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il giudice della International Trade Commission (ITC) Paul Luckern ha stabilito che Apple non ha violato il brevetto posseduto dall’azienda taiwanese Elan Microelectronics. Questa la notizia comunicata ieri da Reuters che pone parzialmente fine alla querelle tra Apple e il produttore di touchscreen.

La decisione del giudice Luckern dovrà essere analizzata dalla ITC che sarà chiamata a prendere una scelta finale sull’argomento il prossimo Agosto. La commissione, qualora lo ritenesse opportuno, potrebbe anche capovolgere la situazione, rigettando la decisione di Luckern.

La storia ebbe inizio lo scorso Marzo, quando Elan accuso Apple di “conoscere e deliberatamente” utilizzare la proprio tecnologia e infrangere un brevetto, posseduto dalla stessa azienda taiwanese, legato ad un sensore multitouch. L’accusa venne mossa su due specifici prodotti della Mela: il trackpad presente negli ultimi MacBook e il Magic Mouse. Tuttavia, non si trattò della prima azione legale intrapresa da Elan contro Apple. Infatti, l’anno precedente lo stesso produttore di schermi capacitivi denunciò Apple sullo stesso brevetto, questa volta però puntando il dito contro iPhone e iPod Touch ed in particolare sulla tecnica di posizionamento delle dita sullo schermo.

Il giudice Luckern non è nuovo a casi che vedono come protagonista la società di Cupertino. Già nel 2006 ebbe l’incarico di affrontare il caso tra l’iPod di Apple e Creative per la presunta violazione del “brevetto dello Zen”. In quel caso, però, non fu necessaria alcuna decisione, in quanto le due controparti decisero di risolvere la questione attraverso un accordo, prima che il giudice potesse prendere una decisione.

 

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.