PUBBLICITÀ
Notizie

Immuni è ufficialmente attiva in tutta Italia

A partire da oggi 15 Giugno, Immuni è ufficialmente attiva in tutta la penisola.

Immagine di Immuni
Immuni
Gratis

A partire da oggi, Immuni, l’app di tracciamento dei contatti italiana, è disponibile in tutta Italia.

Disponibile su App Store e Google Store dal 1 Giugno, l’applicazione è stata finora scaricata 2,2 milioni di volte. L’8 Giugno, è partita la sperimentazione di Immuni in quattro Regioni, Abruzzo, Liguria, Marche e Puglia, ma adesso è attiva in tutta Italia.

Durante la sperimentazione, Immuni ha registrato i primi tre casi positivi in Liguria. Tre individui sono risultati positivi al COVID-19 e l’ASL di Genova, dopo tutti gli accertamenti, ha confermato l’effettiva positiva e fornito loro il codice da condividere sull’app.

Grazie a questa procedura, tutti gli individui entrati in contatto con i tre positivi riceveranno una notifica di esposizione e consigli su cosa fare (autoisolarsi e contattare il proprio medico).

Come funziona Immuni

Una volta scaricata l’app e abilitato le notifiche di esposizione, il nostro iPhone trasmetterà via Bluetooth una serie di numeri identificativi casuali, in costante mutamento e slegati dalla nostra identità. Il nostro iPhone riceverà anche numeri casuali inviati da altri iPhone e smartphone Android che hanno l’app installata e li archivierà in modo sicuro.

Almeno una volta al giorno, il sistema scaricherà una lista di identificativi che sono stati già accertati come appartenenti a individui positivi al COVID-19 dal Ministero della Salute. Qualora ci fosse una corrispondenza tra i numeri raccolti dal nostro dispositivo e le liste scaricate, saranno le autorità sanitarie a stabilire se per noi c’è stato il rischio di esposizione e, nel caso, a consigliaci cosa fare.

Ricordiamo che Immuni è un’app creata per aiutarci a combattere l’epidemia di COVID-19. L’app utilizza la tecnologia per avvertire gli utenti che hanno avuto un’esposizione a rischio, anche se sono asintomatici.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button