Notizie

Alcuni utenti di MacBook Pro e Air 2020 segnalano problemi con gli accessori USB 2.0

I proprietari di MacBook Air e MacBook Pro che hanno uno dei nuovi modelli da 13 pollici rilasciati all'inizio di quest'anno, sembrano avere problemi con gli accessori USB 2.0

Alcuni utenti degli ultimi modelli di MacBook Pro e MacBook Air segnalano un problema di compatibilità con gli accessori USB 2.0, che causa il blocco del computer. Secondo i rapporti condivisi sul Web, il problema sembra riguardare solo i modelli di MacBook introdotti nel 2020.

Come notato da MacRumors, ci sono un numero significativo di lamentele da parte degli utenti su Reddit e nelle community di supporto Apple. Nella maggior parte dei casi, gli accessori USB 2.0 vengono disconnessi in modo casuale dal MacBook e talvolta il sistema si arresta in modo anomalo.

Uno degli utenti interessati ha affermato che gli accessori collegati smettono di funzionare dopo aver usato la macchina per un pò di tempo e l’unica soluzione è il riavvio del Mac.

Quando utilizzo un hub USB-C esterno in qualsiasi porta del mio MBP e collego dispositivi USB 2.0, dopo un pò (minuti o ore) i dispositivi USB 2.0 smetteranno di rispondere (tastiera inutilizzabile, il mouse non si muove o non fa clic).

Esistono molte altre lamentele simili in merito a problemi di disconnessione e blocco quando si utilizzano accessori USB 2.0 che si collegano a un Mac tramite un hub, anche se non sembra esserci un modello chiaro su quali accessori sono interessati o quando si verifica il problema, rendendo difficile determinare cosa potrebbe causare le disconnessioni.

I proprietari di MacBook hanno riscontrato problemi di connettività con tutti i tipi di dispositivi che richiedono una connessione USB-A, inclusi mouse, tastiere e altri accessori. Sono stati testati hub multipli, il che suggerisce che il problema non è causato da una particolare marca di hub e sembra inoltre che la maggior parte dei reclami sia limitata agli accessori USB 2.0 anziché agli accessori USB 3.0 e 3.1.

I ripristini SMC, la modalità provvisoria, le riparazioni dell’utilità disco, i diversi accessi utente e le reinstallazione del sistema operativo non sono riusciti a risolvere il bug, il che suggerisce che potrebbe essere qualcosa che Apple deve risolvere in un futuro aggiornamento software, se si tratta di un problema software.

Un altro utente ha riferito di essere stato in grado di risolvere il problema utilizzando un hub Thunderbolt anziché uno USB, ma questo tipo di accessori sono spesso più costosi e non è certamente la soluzione ideale.

Molti proprietari di MacBook Pro‌ e ‌MacBook Air‌ hanno contattato la società, quindi potrebbe essere a conoscenza del problema e avere una soluzione in cantiere. Apple ha sostituito alcune macchine interessate con nuovi modelli, ma gli utenti segnalano che il problema persiste anche quando viene fornito un nuovo Mac.

Apple deve ancora risolvere questo problema, che sembra essere un bug del software, quindi i proprietari di MacBook Pro e MacBook Air dovranno aspettare fino a quando la società rilascerà un nuovo aggiornamento di macOS Catalina.

State riscontrando problemi con gli accessori USB 2.0? Fateci sapere nei commenti.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button