Curiosità

Apple ha registrato il marchio “Apple Rosetta” in Giappone all’inizio di quest’anno

Rosetta era il nome del software di emulazione di Apple che consentiva alle app PowerPC di funzionare con processori Intel.

Come riportato da Asahi.com, il 30 Aprile di quest’anno, Apple ha richiesto un marchio commerciale per il termine “Apple Rosetta” in Giappone.

Rosetta era il nome del software di emulazione di Apple che consentiva alle app PowerPC di funzionare con processori Intel. Apple ha introdotto Rosetta in MacOS X 10.4 (Tiger) per fornire un livello di compatibilità per gli utenti Mac mentre la società è passata dai processori PowerPC ai processori Intel.

Di conseguenza, la società ha già registrato il marchio “Rosetta” da un pò di tempo, ma questa nuova attività e la nuova applicazione che circonda il nome sono notevoli, date le crescenti voci che Apple sta pianificando di passare da processori Intel a ARM in un prossimo futuro. Nel 2011 Apple ha ufficialmente abbandonato il supporto a Rosetta in Mac OS X 10.7 (Lion).

La nuova attività aumenta la possibilità che Apple possa decidere di riciclare il nome “Rosetta” per un nuovo livello di emulazione per passare da Intel ad ARM. Il marchio è stato registrato nella seguente categoria:

Una rete di computer e il software in cui sono possibili lo sviluppo di programmi per computer su una rete di comunicazione globale e il download per la traduzione e l’esecuzione, software per calcoli eseguiti da una piattaforma incrociata, software per computer, macchine elettroniche [apparecchi e loro parti].

Si vocifera che Apple passerà dai processori Intel a ‌ARM‌ nel corso del prossimo anno, ma non ci sono voci su come la società gestirà la transizione per quanto riguarda l’emulazione.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!