Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

CarKey: come funziona e quando sarà disponibile

In questo articolo, andremo a mostravi nel dettaglio come funzionerà CarKey, la nuova funziona iOS che trasformerà il nostro iPhone/Apple Watch in una chiave dell'auto digitale.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha annunciato Car Key il mese scorso come una funzionalità di iOS 13 e  iOS 14. Come suggerisce il nome, questa funzione trasforma l’iPhone in una vera chiave per auto che può sbloccare, bloccare e avviare un’auto.

Come funziona CarKey?

Con CarKey, i conducenti possono sostituire le chiavi fisiche con il loro iPhone. Come ha dimostrato Apple durante il keynote della WWDC 2020, possiamo semplicemente tenere il nostro iPhone vicino alla maniglia della portiera dell’auto per sbloccarlo utilizzando la tecnologia NFC.

Una volta dentro, basterà posizionare il dispositivo nel lettore NFC o nel caricabatterie wireless per avviare l’auto. Chi possiede un iPhone 11 o successivo, non dovrà nemmeno togliere il dispositivo dalla tasca per sbloccare le portiere o avviare l’auto grazie al chip U1.

CarKey non richiede l’autenticazione per impostazione predefinita, quindi può funzionare con un semplice tocco. Apple garantisce che il processo è sicuro e basato su un token univoco condiviso tra l’iPhone e l’auto. iOS utilizza la nostra posizione e le informazioni sull’ID Apple per prevenire le frodi.

Tuttavia, per chi non dovesse sentirsi al sicuro con la modalità Express, può disabilitarla per richiedere l’autenticazione tramite Face ID o Touch ID per sbloccare e avviare l’auto. Le chiavi dell’auto possono anche essere aggiunte ad Apple Watch, rendendo ancora più semplice l’utilizzo di questa funzione.

Anche se il nostro iPhone si dovesse scaricare, CarKey funziona ancora per altre cinque ore tramite la modalità di riserva di carica.

Come aggiungere una chiave dell’auto?

Le chiavi dell’auto sono gestite dall’app Wallet sull’iPhone, ma è indispensabile anche avere installata l’app del produttore dell’auto per far funzionare tutto. Ieri, BMW ha aggiornato la sua app Connected per consentire agli utenti di configurare CarKey con il proprio iPhone.

Dovremo posizionare il nostro iPhone nel lettore NFC dell’auto durante la prima configurazione. iOS identificherà la tua auto e ci reindirizzerà all’app del produttore dell’auto per completare il processo. Se il processo di accoppiamento automatico fallisce, gli utenti possono aggiungere manualmente la chiave dell’auto utilizzando un codice PIN generato dall’app del produttore dell’auto.

Gli utenti possono condividere le chiavi della propria auto con un massimo di cinque persone tramite iMessage e possiamo stabilire se ogni persona invitata avrà pieno accesso all’auto o solo l’autorizzazione per sbloccare le portiere.

Compatibilità

CarKey è compatibile con i seguenti dispositivi:

  • iPhone XR
  • iPhone XS
  • iPhone XS Max
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone SE (2a generazione)
  • Apple Watch Series 5

Non tutte le auto funzioneranno con Car Key. BMW è il primo produttore di auto ad annunciare il supporto per CarKey e sta aggiungendo la funzionalità ai modelli 1, 2, 3, 4, 5, 6, 8, X5, X6, X7, X5M, X6M e Z4 prodotti dopo il 1° Luglio 2020. I veicoli compatibili saranno mostrato nella scheda del veicolo nell’app.

Disponibilità

Sebbene CarKey sia stata annunciata come una nuova funzionalità di iOS 14, sarà disponibile anche per gli utenti con iOS 13.6. Apple non ha specificato una data di rilascio per iOS 13.6, che è attualmente disponibile come versione beta, ma è probabile che l’aggiornamento verrà rilasciato al pubblico nei prossimi giorni.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.