iOS 14

iOS 14 rivela che presto potremo pagare con Apple Pay partendo da codici QR

Il codice idi iOS 14 suggerisce che Apple sta lavorando a una funzionalità che consentirebbe agli utenti di effettuare pagamenti con Apple Pay scansionando un codice QR.

Ieri, Apple ha rilasciato la seconda versione beta di iOS 14 con alcune piccole modifiche e miglioramenti delle prestazioni.

9to5Mac, ha trovato una funzione nascosta nell’app Wallet per consentire agli utenti di effettuare pagamenti con codici QR utilizzando Apple Pay.

I riferimenti trovati nel codice iOS 14 rivelano che Apple sta lavorando a un nuovo metodo per consentire agli utenti di effettuare pagamenti con Apple Pay scansionando un codice QR o un codice a barre con la fotocamera dell’iPhone.

Il sito, è riuscito ad accedere a questa funzione nascosta in iOS 14 beta 2 e, sebbene non funzioni ancora, possiamo vedere chiaramente un’immagine che mostra come funzionerà. Gli utenti, scansioneranno con la fotocamera dell’iPhone un codice QR o un codice a barre per pagare fatture e altre cose con una carta registrata su Apple Pay.

Apple non ha discusso di questa funzione alla WWDC20 ed è ancora acerba, quindi non sappiamo quando la società la renderà disponibile agli utenti. È importante notare che, questa funzione non era presente in iOS 14 Beta 1 rilasciata il mese scorso, quindi è sicuramente qualcosa su cui il colosso di Cupertino sta ancora lavorando.

Oltre alla funzione di pagamento, i codici QR svolgeranno un ruolo importante in iOS 14. Una nuova funzione, chiamata App Clip, consentirà agli utenti di scansionare un codice QR specializzato per scaricare e lanciare frammenti di un’app per completare rapidamente un’attività specifica. Ad esempio, una clip app potrebbe consentire a un cliente di pagare la merce in un negozio senza scaricare l’app di quell’attività.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button