Aggiornamenti

Twitter testa le traduzioni automatiche dei tweet in diverse lingue

Questo esperimento è disponibile per un gruppo limitato di persone su Twitter su sistemi operativi iOS e Android solo in Brasile.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Twitter attualmente supporta le traduzioni integrate, quindi gli utenti possono toccare qualsiasi tweet scritto in una lingua diversa per tradurlo. La società, ha annunciato che sta espandendo questa funzionalità testando le traduzioni automatiche per quei tweet con un piccolo gruppo di utenti.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Se la nostra lingua principale è l’italiano su Twitter, tutti gli altri tweet in lingue diverse presenteranno un pulsante di traduzione. Attualmente, questo è un processo manuale, il che significa che il tweet verrà mostrato in lingua originale a meno che non clicchiamo su “Traduci Tweet“.

Con questa recente modifica, Twitter forzerà la visualizzazione di tutti i tweet nella lingua impostata dall’utente. Ecco come l’azienda descrive la funzione:

Per rendere più facile la comprensione delle conversazioni che segui su Twitter, stiamo sperimentando le traduzioni automatiche dei Tweet in altre lingue che appaiono nella tua home page. Sappiamo che a volte può essere necessario molto tempo per tradurne uno rimanere aggiornati su ciò che è rilevante per te.

La società ha affermato in un post sul blog che sta attualmente testando la nuova opzione con gli utenti in Brasile, dove tutti i tweet scritti in altre lingue verranno automaticamente tradotti in portoghese brasiliano. Tuttavia, alcuni utenti brasiliani si lamentano poiché Twitter ha abilitato le traduzioni automatiche per impostazione predefinita.

Traduttori come Google Translate e persino l’Apple Translate, recentemente annunciato, a volte non riescono a fornire traduzioni accurate, il che può causare interpretazioni errate del contenuto. Anche se questo potrebbe essere utile per qualcuno che non capisce altre lingue, abilitare le traduzioni automatiche per impostazione predefinita è una strategia piuttosto aggressiva.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.